Oli: salmone, fegato di merluzzo, soia

tris

 


Una linea di oli destinata ai nostri Amici, di qualità inarrivabile.

L’olio di salmone VITAMINIZZATO: un super-concentrato di acidi grassi per un pelo folto, lucido e brillante, per apportare una carica di energia agli animali sportivi e per far prendere peso a quelli debilitati.

Questo olio viene ottenuto dalla spremitura, a freddo, degli scarti di lavorazione del salmone utilizzato per l’alimentazione umana e questa è la grossa differenza con l’olio di merluzzo, del quale si utilizza solo il fegato.

Infatti, una volta sfilettato, tutto il salmone viene pressato a freddo, cioè alla temperatura di lavorazione del pesce (che non è mai superiore ai 7 / 8 gradi °C per evitare le contaminazioni batteriche); questo procedimento estrae il grasso dal pesce che, essendo tipico dei mari del nord, molto freddi, ne ha una notevole quantità.

Il tutto avviene senza l’utilizzo di solventi chimici, mantenendo inalterate le caratteristiche del prodotto.

L’olio di fegato di merluzzo DEODORIZZATO e VITAMINIZZATO: chi non conosce quest’olio, tanto usato in passato per le sue preziose proprietà? Oggi come allora tali proprietà ne fanno un prodotto ancora molto richiesto.

L’olio di fegato di merluzzo, a differenza dell’olio di salmone che viene ottenuto dalla spremitura di tutto il pesce dopo il processo di sfilettatura, deriva dalla spremitura del solo fegato del merluzzo bianco – Gadus morhua – pressato a freddo, cioè a temperatura non superiore ai 7 / 8 gradi °C per evitare le contaminazioni batteriche; questo procedimento estrae il grasso dal fegato senza l’utilizzo di solventi chimici e consente di mantenere inalterate le caratteristiche del prodotto.

L’olio di fegato di merluzzo è molto ricco di acidi grassi omega 3 e, a differenza dell’olio di salmone, contiene sia la vitamina A che la vitamina D: anche per questo motivo viene ancora molto richiesto dal mercato.

L’olio di Soia NON DELECITINATO e VITAMINIZZATO: in quest’olio è stata mantenuta la parte più nobile, la lecitina, che normalmente viene estratta per le sue importanti proprietà ed essere venduta singolarmente (la famosa lecitina di soia, appunto).

Conosciamo tutti l’olio di soia, ma pochi lo utilizzano; questo è dovuto al fatto che quando si parla di olio di soia s’intende quello senza lecitina, la parte più “nobile”, che viene estratta e venduta separatamente per l’alimentazione umana.

L’olio viene ottenuto per spremitura meccanica della soia “a freddo”, senza l’utilizzo di solventi chimici. A questo punto, normalmente, l’olio di subisce un processo di centrifugazione per separare la lecitina ed il prodotto così ottenuto, “delecitinato”, viene venduto come l’olio di semi che tutti conosciamo.

Gli oli di pesce sono caratterizzati da un’alta concentrazione di acidi grassi omega 3 e bassa di omega 6; gli oli vegetali al contrario hanno quote molto basse di acidi grassi omega 3, ma hanno un altissimo contenuto di acidi grassi omega 6; l’olio di soia non delecitinato ha anche una buona quota di acidi grassi omega 3, presenti proprio nella lecitina.

Dove acquistare i nostri oli? www.vetserviceshop.it


logo-inclinato-trasparente-rettangolare